E' Kumbha Mela, India

L'India è la terra della religione. Il numero infinito degli dei, il moltiplicarsi delle loro incarnazioni e ricorrenze ha trasformato il calendario indiano in un lungo elenco di processioni e feste, digiuni e bagni rituali, commemorazioni di nascite e di vittorie sui demoni. E una delle più grandi feste, non solo dell'India, ma del mondo intero, è il Kumbha Mela, che si svolge ogni tre anni ad Allahabad sulle sponde dei fiumi Gange e Yamuna che qui si uniscono per dare origine ad uno dei luoghi più sacri per gli induisti. Il più importante Kumbha Mela si è svolto nel 2001 chiamato Maha Kumbha Mela e si ripeterà nel 2013. Al Kumbha Mela c'è posto per tutti: non vi è distinzione di sesso, rango o religione, e' la pura rappresentazione dell'equilibrio, dove pianeti, natura, uomini e dei sono intimamente legati fra loro. Non occorre essere induisti per sentirsi travolti dalla profonda religiosita' che vi regna. E' un'esperienza forte, un viaggio spirituale che penetra i sensi, la mente, lo spirito.

E' Kumbha Mela, India
Preghiera all'alba sul Gange
Copyright © Antonella Monzoni
1/20

E' Kumbha Mela, India

Preghiera all'alba sul Gange

Portfolio Description L'India è la terra della religione. Il numero infinito degli dei, il moltiplicarsi delle loro incarn[...]
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India
E' Kumbha Mela, India